Sparviero levantino (Accipiter brevipes) cm 33-38 x 63-79. Meno comune dello Sparviero, preferisce estensioni più aperte e asciutte con boschi decidui. Difficilissimo distin­guerlo dallo Sparviero, lo si può riconoscere con certezza solo da molto vicino. In ogni fase ha iride rossa (non gialla) e gli adulti hanno le parti inferiori fìno alle ali (non barrate) bianche. Il maschio ha guance grigie, non rossicce; la femmina è meno bruna, più grigia nelle parti superiori, con gola picchiettata di marrone invece che completamente bianca. 1 soggetti immaturi hanno macchie a goccia più grandi sulle parti inferiori molto bianche. Ha da sei a sette strisce caudali piuttosto strette e una striscia apicale più larga, mentre lo Sparviero ha quattro strisce caudali e una apicale più larga. Oltre a un grido simile a quello dello Sparviero, emette anche un chiaro « vi-vit ».

www.naturaearte.altervista.org