Re degli edredoni (Somateria spectabilis)

Descrizione

Questa specie pi piccola dell'edredone comune. Il maschio inconfondibile, con il suo corpo nero, il petto bianco e la testa multicolore. Il richiamo del maschio costituito da un tubare profondo.

La femmina un uccello bruno, ma nonostante questo si pu ancora distinguere da tutte le altre anatre ad eccezione delle altre specie di edredoni sulla base delle dimensioni e della struttura. La testa pi corta di quella dell'edredone comune, e la zona di piume che si estende sul becco di forma arrotondata, e non triangolare.

I maschi immaturi sono generalmente tutti neri, con il petto bianco e con una macchia gialla sul becco. I maschi adulti eclissati sono simili a questi, ma non hanno il petto bianco.

Diffusione e habitat

Si riproduce lungo le coste artiche dell'emisfero settentrionale di Europa nordorientale, Nordamerica e Asia. In inverno sverna un po' pi a sud, nel Canada orientale e in Norvegia, dove sulle acque costiere pi accoglienti pu formare grandi stormi, ed un visitatore annuale degli USA nordorientali, della Scozia e della Kamčatka.

Riproduzione

Il nido viene edificato sulla tundra, nei pressi del mare, e vi vengono deposte 4-6 uova.

Alimentazione

Questa specie si immerge alla ricerca di crostacei e molluschi, e il suo cibo preferito costituito dalle cozze.

Acquatici

www.naturaearte.altervista.org