Quaglia: (Coturnix coturnix)

Classificazione: Ordine Galliformi, famiglia Fasianidi.

Caratteristiche: Lunga sui 17,5 cm, presenta le parti superiori brunastre irregolarmente macchiate di nero con delle barre trasversali fulve e crema. Nel maschio il centro del mento e la gola sono neri o bruno scuro; una macchia a "U" presente alla base della gola. Il petto brunastro. le parti inferiori chiare.

La femmina ha la gola bianca e piccole macchie nere al petto. Le piume delle parti superiori presentano una stria centrale chiara a forma di freccia.

Ambiente: Zone coltivate, praterie, prati incolti.

Diffusione: Europa. Asia e Africa,

Vita e abitudini: Nidifica sul terreno, in depressioni tra la vegetazione. Depone una sola covata (talvolta due, ma come accade in molte altre specie di uccelli la seconda covata pu essere di rimpiazzo se, per un motivo qualsiasi. (viene distrutta la prima). Le uova deposte sono 7-12 (talvolta 6-18) che sono incubate dalla femmina per un periodo di 16-21 giorni. I nidiacei. nidifugi. si impennano rapidamente e volano a 19 giorni di et circa. L'alimentazione della quaglia soprattutto costituita da sostanze vegetali ma rientrano nella dieta, soprattutto

per l'allevamento dei piccoli, diversi invertebrati.

 Home      www.naturaearte.altervista.org