Pittima reale: (Limosa limosa)

Classificazione: Ordine Caradriformi, famiglia Scolopacidi.

Caratteristiche: Lungo sui 41 cm. In estate presenta una colorazione castana alla testa e sulla parte superiore del petto con strie scure, mentre la parte inferiore del petto e i fianchi sono bianchi con barrature nerastre. Le parti superiori sono marrone scure. In inverno il piumaggio bruno grigio superiormente, con le parti inferiori chiare. Il becco lungo, rosa sfumato di nero.

Ambiente: Praterie e prati umidi, paludi, lagune, acquitrini, zone costiere e spiagge.

Diffusione: Europa. Asia.

Vita e abitudini: Nidifica sul terreno in campi erbosi, prati acquitrinosi. Depone una sola covata annuale costituita generalmente da 4 uova, talvolta anche 3-5, deposte a intervalli di 1-2 giorni. L'incubazione affidata a entrambi i genitori e ha inizio con la deposizione del 3 o 4 uovo. Dura per 22-24 giorni. I nidiacei, nidicoli, sono allevati da entrambi i genitori. Volano a circa quattro settimane di et. La pittima reale si nutre di invertebrati (insetti, crostacei, molluschi, vermi) pesci, girini e sostanze vegetali.

 

 

Home      www.naturaearte.altervista.org