Pavoncella armata (Hoplopterus spinosus) cm 28, Poco co­mune e locale, abita le paludi e i campi irrigui; è inconfon­dibile grazie all’abito bianco e nero. Ha un piccolo ciuffo, ma la distribuzione dei colori bianchi e neri e le parti supe­riori marroncine la differenziano facilmente dalla Pavon­cella, alla quale assomiglia nel comportamento; tuttavia non ha le caratteristiche ali arrotondate di quella e inoltre vola quasi sempre a minor distanza dal suolo. La voce è un forte «zit-zit-zit».

www.naturaearte.altervista.org