Orco marino (Melanitta fusca)

Sverna un po' pi a sud, nelle zone temperate, e in Europa si spinge a sud fino alla Gran Bretagna e al mar Nero e al Caspio. Un piccolo numero raggiunge la Francia e la Spagna settentrionale. Sulle acque costiere particolarmente accoglienti forma grandi stormi. I membri di questi raggruppamenti sono strettamente uniti e questi uccelli tendono a decollare tutti insieme.

Il nido edificato viene costruito sul suolo, nei pressi del mare, di laghi o fiumi, nelle foreste o nella tundra. Vi vengono deposte 7-9 uova. Questi uccelli si immergono alla ricerca di crostacei e molluschi.

Questa specie caratterizzata da un grande becco di forma tozza. Con i suoi 51-58 cm di lunghezza l'orchetto pi grande. Il maschio tutto nero, ad eccezione di una zona bianca intorno agli occhi e di uno specchio anale, anch'esso bianco. Ha un becco bulboso giallo con una base nera. Le femmine sono uccelli bruni con due macchie pallide su entrambe i lati della testa e macchie alari bianche.

Acquatici

www.naturaearte.altervista.org