Oca zamperosee (Anser brachyrhynchus) cm 71 X 147. Localmente molto frequente, sverna in pascoli e campi vicini ad acque aperte. Considerata da molti come una sotto­specie dell’oca granaiola, le assomiglia come abitudini. Ni­difica in Groenlandia, in Islanda e sull'isola Spitzbergen, II collo e il capo sono molto scuri, e in volo contrastano nettamente con la parte anteriore grigio chiaro delle ali. Il becco, relativamente corto, è pezzato di rosa e di nero. Le zampe sono rosa. È difficile distinguerla dagli immaturi dell'Oca lombardella, ma bisogna ricordare che ha Zampe-rosee il becco più piccolo macchiato di nero e le zampe rosa. Per via delle dimensioni inferiori del becco, la forma del capo è più arrotondata di quella delle altre Oche grigie, La voce, molto simile a quella dell'Oca granaiola, è leggermente più acuta.

 Acquatici 

www.naturaearte.altervista.org