Oca lombardella (Anser albifrons) cm 71, Localmente frequente, sverna in pascoli aperti, su coste, brughiere, fiumi e più raramente sui campi coltivati. Nidifica nella tundra artica. L'uccello adulto è facilmente identificabile per il ventre nero e la fronte bianca; i soggetti immaturi si rico­noscono facilmente dalle zampe arancioni e dal becco senza macchie. Le maggiori dimensioni permettono di distinguerla dalla Lombardella minore, che ha inoltre becco decisa­mente più piccolo. La sottospecie che nidifica in Groen­landia (Anser albifrons flavirostris) è leggermcnte più grande, ha il becco giallo e sverna in Irlanda e nella Scozia occiden­tale. Come le altre Oche, è un uccello gregario, La voce è più acuta di quella di altre grandi Oche grigie e consiste in uno “cau-iau” simile a una risata.

Acquatici 

www.naturaearte.altervista.org