Falaropo beccosottile (Phaharopus lobatus) cm 16,5. Poco co­mune, ma pių numeroso del Falaropo beccolargo, nidifica presso i laghi della Tundra. Il becco č pių fungo e pių sottile di quello del Beccolargo. In volo, nella livrea invernale, assomiglia al Piovanello tridattilo, ma ha dorso pių scuro, becco pių sottile e una linea nera attraverso gli occhi, Normalmente si vede da solo o in stormi poco numerosi. La voce č una serie di note basse e brevi, piuttosto aspre.

www.naturaearte.altervista.org