Cigno reale o cigno bianco (Cygnus olor) un uccello acquatico, della famiglia delle Anatidae.

Il Cigno reale non ha sottospecie.

Distribuzione e habitat

L'areale del cigno reale ampio: comprende tutta Europa, l'Asia (escluse le regioni tropicali e l'Arabia Saudita) e il Nord Africa. In Italia ci sono rare nidificazioni, principalmente sui laghi del Settentrione. Vive in gran parte del continente europeo, anche se oggi non sempre facile distinguere gli esemplari selvatici da quelli domestici od introdotti dall'uomo. Frequenta le baie riparate di laghi, fiumi e canali, mentre nel nord dell'Europa si pu osservare anche in mare aperto. In Italia stato introdotto in molti laghi, popolazioni numerose si trovano soprattutto al nord, come quelle dei laghi Maggiore ed Iseo.

Descrizione

Il cigno reale il pi conosciuto e celebrato, per la sua incomparabile bellezza ed eleganza. Il cigno reale di colore completamente bianco, tranne il becco di colore rosso, ed una protuberanza sul becco di colore nero, che pi grande negli esemplari di sesso maschile.

Comportamento

un uccello stanziale, molto legato al proprio habitat: solo le popolazioni che vivono alle latitudini pi settentrionali si riuniscono in stormi per scendere a svernare nelle regioni dove il clima pi mite.

Riproduzione

Nidifica in primavera inoltrata Il nido viene realizzato con rami secchi, nelle vicinanze della riva, ma comunque in acqua, per ripararlo dai predatori. Depone dalle 5 alle 7 uova che vengono covate dalla femmina con la collaborazione del maschio per 34/38 giorni. La coppia protegge costantemente i piccoli e durante gli spostamenti della famiglia il maschio chiude sempre la fila. Il maschio rimane costantemente guardingo mentre i piccoli e la femmina si nutrono. La protezione della prole dura per 5/6 mesi; alla fine dellinverno, con la stagione degli amori, la copia diventa aggressiva nei confronti della prole per allontanarla in difesa del proprio territorio.

Alimentazione

Questa specie molto adattabile in fatto di alimentazione, mangiano piante acquatiche, crostacei, pesciolini, girini, rane, insetti.

Acquatici

www.naturaearte.altervista.org