Ara nobile (Diopsittaca nobilis)

un pappagallo del genere Diopsittaca.

Habitat e stato di conservazione

L'ara nobile una specie comune in diversi stati della fascia climatica tropicale e sub-tropicale del continente sudamericano quali Venezuela,Brasile, Guyana, Guyana francese, Suriname, Bolivia e Per, per un territorio la cui estensione totale supera i 4.3 milioni di km (del Hoyo et alii, 1997).

Il suo habitat naturale vario e comprende non solo l'ecosistema della foresta tropicale, ma anche quello di savana e zona umida. Per quanto concerne lo stato di conservazione, la specie considerata a rischio minimo: la popolazione globale non stata quantificata, ma si ritiene sia numericamente elevata e stabile

Tassonomia

Diopsittaca nobilis  l'unica specie del proprio genere e comprende tre sottospecie:

ara nobile (Diopsittaca nobilis nobilis) propriamente detta;

ara nobile meridionale (Diopsittaca nobilis cumanensis)

ara nobile maggiore (Diopsittaca nobilis longipennis).

Queste ultime due si distinguono dalla prima per le dimensioni leggermente superiori e una diversa colorazione del becco. Precedentemente tutte le sottospecie erano considerate parte del genere Ara (Ara nobilis),

Caratteristiche fisiche

La lunghezza media dell'esemplare adulto varia, a seconda delle sottospecie, tra i 30 e i 35 cm. La livrea del piumaggio  verde con sottocoda giallo, spalle rosse e fronte blu.